Il ricco programma primaverile dell’Avis fossatana

Avis Fossato di VicoFossato di Vico – Un programma ricco e variegato che coniuga lo sport ed il tempo libero con la solidarietà e la partecipazione. Si possono sintetizzare così le tante iniziative messe in cantiere dal rinnovato direttivo Avis di Fossato di Vico per i prossimi mesi primaverili.

Si partirà venerdì 26 maggio con la consegna della borsa di studio intitolata alla memoria del compianto Paolo Cascioli. Ancora una volta la famiglia si è dimostrata sensibile e disponibile nell’offrire una somma che verrà donata all’istituto scolastico fossatano, sia alla scuola Primaria che a quella Secondaria di Primo grado. I ragazzi, come di consueto, si sono adoperati nella realizzazione di progetti legati al mondo della solidarietà e della donazione, concetti tanto cari all’Avis mai stanca di promuoverli e tutelarli.

Sabato 27 a partire dalla mattina, spazio al calcio a 5. Presso gli impianti sportivi di Fossato di Vico oltre dieci squadre si sfideranno in un torneo all’italiana che, dopo il pranzo riservato a tutti gli atleti iscritti, proseguirà fino al tardo pomeriggio con le premiazioni finali. Un’autentica novità fortemente voluta dai giovani presenti nel direttivo Avis. Nella giornata successiva di domenica, torna la tradizionale giornata del donatore, giunta al 31° anno. Si partirà con la Santa Messa presso la chiesa di Palazzolo a cui farà seguito il rinfresco nei locali dell’adiacente circolo Acli.

Presidentessa Avis FossatoSabato 10 giugno, in collaborazione con le sezioni Avis della fascia appenninica, verrà organizzata una giornata di sport e divertimento, simile ai più famosi giochi della gioventù, presso il campo sportivo di Sigillo. Saranno impegnate le scolaresche dei plessi del locale istituto comprensivo che con questa giornata chiuderanno il progetto, ideato dalle Avis comprensoriali, “Rispettiamoci”, che mira a favorire stili di vita sani e consapevoli a partire dalle giovani generazioni. Gli eventi primaverili targati Avis Fossato si concluderanno il 17 giugno. A partire dalla mattina in collaborazione, con l’Asd Free Bike ed il gruppo escursionistico La Rumiola, prenderà il via una piacevole camminata, o per chi ama le due ruote, un’uscita in bicicletta, che porterà fino al rigoglioso parco della Vercata. La giornata si concluderà con un pranzo di gruppo per i partecipanti presso la struttura in legno della verde località purellana.

William Stacchiotti@civetta.tv

Categorie correlate: