Elezioni comunali, le liste presentate a Gubbio e Gualdo Tadino

gubbio-piazza-grandeSei candidati a sindaco e ben 13 liste sono state presentate le scorse settimane a Gubbio in vista delle imminenti elezioni comunali. Si presenta diviso il fronte del centro sinistra eugubino che non è riuscito a coalizzarsi interamente intorno al sindaco uscente Filippo Mario Stirati che tenterà la rielezione con il sostegno di tre liste: Liberi e Democratici, Scelgo Gubbio e Socialisti Civici Popolari per Gubbio. Il Partito Democratico appoggerà infatti la candidatura di Marco Cardile. In corsa anche l’ex sindaco Orfeo Goracci con due liste civiche al suo fianco, Gubbio Rinasce Libera e Giovani Territorio Ambiente e Filippo Farneti con Gubbio in Comune e Farneti per Gubbio. Il M5S ripresenterà, come cinque anni fa, Rodolfo Rughi. Unito il centro destra attorno al candidato Marzio Presciutti Cinti appoggiato da Gubbio Rinasce Rilancia Riparte, Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

municipio gualdo TadinoSaranno cinque i candidati a sindaco che il prossimo 26 maggio correranno per la fascia di primo cittadino nel comune di Gualdo Tadino. Il sindaco uscente Massimiliano Presciutti cercherà di bissare il successo del 2014 appoggiato da quattro liste: Partito Democratico, Gualdo Futura, Forza Gualdo e Core Gualdese. Diviso il fronte del centrodestra che presenterà Silvia Minelli, appoggiata da Forza Italia e Per Gualdo e Paolo Cappelletti sostenuto dalla Lega e la lista Cappelletti sindaco. Il M5S sarà della partita e presenterà, come nell’ultima tornata amministrativa, Stefania Troiani come candidata. Roberto Cambiotti appoggiato da due liste civiche Siamo Gualdo e Giovane Gualdo, chiude il lotto dei pretendenti alla carica di sindaco della città della ceramica. Possibile in entrambi i comuni il ballottaggio, domenica 9 giugno, qualora nessun candidato raggiunga la maggioranza assoluta dei voti validi (50% più uno).

William Stacchiotti@civetta.tv