Al via ‘Estate Naϊf’ con Maestri di fama internazionale ospitati al Bargello

Gubbio,_palazzo_del_bargello

Gubbio, Palazzo del Bargello

Con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Gubbio, sarà ospitata a partire da sabato 23 luglio, presso il Palazzo del Bargello, con inaugurazione alle ore 18, alla presenza degli artisti, dei curatori e delle autorità, la I Mostra Internazionale denominata “Estate Naϊf” voluta e promossa da Piero Pierini in collaborazione con l’associazione Culturale La Medusa, ente gestore del Palazzo del Bargello, e con il coordinamento di Tania Tagnani. Difficilmente inquadrabile in una determinata corrente artistica, l’arte naϊf o primitiva, trova nella libertà di espressione estetica, nella genuinità del gesto e nella semplicità d’espressione la sua chiave di lettura.

L’artista naïf è di solito autodidatta, privo di specifica formazione artistica, di livello culturale ed estrazione sociale modesti; raramente, almeno in origine, era professionista. Le opere naïf, generalmente dipinti, sono caratterizzate da una notevole semplificazione concettuale. A Gubbio a Palazzo del Bargello sarà così ospitata dal 23 luglio al 31 agosto, la prima edizione di questa interessante ed accurata rassegna, promossa principalmente da Piero Pierini, pittore e collezionista di Roma, e da Luigi Braghiroli, collezionista di Reggio Emilia. Da alcuni anni Pierini e Braghiroli, legati anche da profonda amicizia, allestiscono mostre d’arte Naϊf con l’unico scopo di promuovere e divulgare questa espressione artistica. Ricordiamo tra le altre, Pierini curatore della I e II Mostra Internazionale d’Arte Naϊf a Gualdo Tadino e insieme la I e II e prossimamente la III edizione della Mostra Internazionale d’Arte Naϊf denominate “Natale Naϊf” a Palazzo della Corgna di Castiglione del Lago, la I e la prossima II Mostra Internazionale d’Arte Naϊf denominata “Estate Naϊf”, che si terrà dal 21 luglio al 31 agosto 2016 a Cinquale di Montignoso – MS.

In questa occasione oltre ai maestri espositori, sarà presente una parte della famosa e unica collezione dei “Bottoni” Naϊf di Luigi Braghiroli. Al Palazzo del Bargello, Pierini e Braghiroli porteranno maestri conclamati e artisti con sicure prospettive di un futuro di grandi successi. Gli artisti coinvolti nell’esposizione saranno: Fausto Bianchini, Brenno Benatti, Nino Camardo, Manola De Gobbi, Emilio Giunchi “Zenone”, Franco Mora, Miria Nardini, Pietro Nardelli “Il Rigattiere”, Mario Orsini, Lucia Piangatelli, Piero Pierini, Marcello Podestà, Gianni Pontiroli, Luciano Prandini, Sergio Ruggeri, Guido Vedovato e dalle collezioni private di Baghiroli e Pierini le opere dei celebri artisti: Sergio Terzi “Nerone”, Carmelina Alberino “Carmelina di Capri”, Antonio Donati, Mario Colombo, Corinna Ceccarelli, Tosip Generaliè, Stjepan Večenaj, Ivan Rabuzin, Jan Knjazovic e Ivan Lackovic. Tutti grandissimi maestri che hanno portato ai massimi vertici il linguaggio dell’arte Naϊf.

Per informazioni contattare Associazione Culturale La Medusa al numero 075 9220904 – info@museogubbio.it