A Sigillo i “Giochi di Quartiere” 2016

Locandina Giochi di Quartiere 2016I “Giochi di Quartiere” nascono ufficialmente nel 1992, dall’idea di un gruppo di ragazzi dell’allora Pro Loco di Sigillo, in occasione della Festa della Patrona Sant’Anna che si celebra il 26 Luglio.5

Dopo le prime sette edizioni degli anni novanta, ci fu un periodo di sospensione ma su iniziativa del Comitato Giochi di Quartiere, sono stati ripresi nel 2008 e da allora si svolgono puntualmente e con grande successo, tutti gli anni.

Tale manifestazione prende spunto, anche se in maniera molto più semplice, dalla ben nota competizione trasmessa in tv diversi anni fa “I Giochi Senza Frontiere”, dove ad affrontarsi erano le diverse nazioni europee; qui invece a sfidarsi sono i cinque quartieri di Sigillo: Ara De Fabriano, Borgo, Campo De La Fiera, Rocca e San Martino.24

I Giochi di Quartiere si trasformano così in una sorta di olimpiadi, in cui cinque squadre formate da venti giocatori ciascuna, si sfidano in prove molto divertenti per aggiudicarsi il titolo finale, stimolando tra i partecipanti e tra il pubblico un sorprendente senso di appartenenza al proprio quartiere.3

Il Campo De La Fiera è quello che finora ha ottenuto più vittorie, sette per la precisione, a seguire San Martino con cinque vittorie, il Borgo con due, l’Ara De Fabriano con una e la Rocca che è ancora a caccia del suo primo Palio.

Nel corso degli anni la manifestazione è diventata molto importante ed è molto sentita e seguita da sigillani e non, tanto che, già dai primi di Giugno, si comincia a percepire nell’aria un odore di sfida e di sana competizione tra i quartieri, complici anche i colori degli stendardi che sventolano per le vie del paese, delimitandone i confini: giallo per l’Ara De Fabriano, bianco per il Borgo, rosso per il Campo De La Fiera, verde per la Rocca e blu per San Martino.

1Ad aggiungersi ai colori arrivano già dai primi di Luglio le Feste dei Quartieri, che sono sempre molto partecipate e che rappresentano un momento di aggregazione e un motivo in più per fare squadra.

Anche quest’anno la macchina organizzativa del Comitato Giochi di Quartiere si è rimessa in moto, per proporre nuovi entusiasmanti e adrenalinici giochi e tantissime novità, soprattutto per quanto riguarda l’assegnazione dei punteggi.

Si inizia Venerdì 22 Luglio alle ore 21.00, presso il Parco Villa Anita di Sigillo, con “La Bisboccia dei Quartieri”, versione tutta “sigillana” delle classiche taverne, per poi proseguire Sabato 23 Luglio alle ore 21.00, presso lo Stadio Comunale “Ermes Aretini” di Sigillo, con l’attesissima edizione numero sedici dei “Giochi di Quartiere”.

L’anno scorso ha trionfato per la prima volta in assoluto il quartiere dell’Ara de Fabriano… chi si aggiudicherà il Palio, quest’anno?

Comitato Giochi di Quartiere – Sigillo