golosita_eugubine

A GUBBIO IL CONVEGNO ‘AA APPENNINI APERTI’ IDEE PER UN NUOVO SVILUPPO

convegno appennini apertiGubbio – Si svolgerà a Gubbio nei giorni di venerdì 9 e sabato 10 novembre, presso la Residenza Municipale di Palazzo Pretorio in piazza Grande, il convegno “AA APPENNINI APERTI. TERRITORI E CENTRI STORICI PER NUOVE FORME DI SVILUPPO”, promosso dal Comune di Gubbio, dalla LUMSA di Roma, dall’Università degli studi di Perugia e dall’associazione RESpro – Rete di storici per i paesaggi della produzione. Varie e qualificate le presenze di esperti provenienti, tra l’altro, dalle Università di Perugia, Roma, Tuscia, Svezia, Marche, Teramo, Molise, Campania. Venerdì 9 novembre, dopo i saluti istituzionali, l’introduzione al convegno è affidata a Manuel Vaquero Piňeiro dell’Università di Perugia; si proseguirà con interventi sul tema ‘LEGGERE E DECIFRARE L’APPENNINO’. Il giorno seguente, sabato 10, dopo l’introduzione di Raniero Regni della Lumsa, si parlerà di ‘AREE INTERNE E STRATEGIE DI SVILUPPO NELLA STORIA DELL’APPENNINO’, presidede Antonio Ciaschi della Lumsa, proseguendo poi nella trattazione del tema ‘GLI APPENNINI COME SPAZIO PROGETTUALE’, coordinamento Roberto Parisi dell’Università degli Sudi del Molise e l’intervetno tra gli altri del sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati.

Ufficio stampa Comune di Gubbio

Categorie correlate: