golosita_eugubine

Una biografia da leggere come un romanzo: la storia del sindaco di Costacciaro Efrem Bartoletti

libri da amareCostacciaro  – Nei libri da amare, c’è quello di Thierry Rinaldetti su “Efrem Bartoletti. Umbro cantore della rabbia operaia nel Minnesota dei primi del novecento”. Sembra un romanzo ma è una biografia e racconta la vita di Efrem Bartoletti che da Costacciaro emigrò a Hibbing, nel Minnesota, dove divenne attivista del movimento operaio in espansione nei primi del novecento.

efrem bartoletti, libroEfrem Bartoletti nacque il 10 gennaio 1889 a Costacciaro e morì a Scranton negli Stati Uniti nel 1961. Come molti altri di questa parte dell’Umbria emigrò all’estero, prima in Lussemburgo e poi negli Stati Uniti. Dal 1909 al 1919 visse a Hibbing, nel Minnesota, dove lavorò nelle miniere di ferro del Mesabi Range, un giacimento e centro minerario allora in piena espansione. Allo stesso tempo partecipò attivamente al movimento operaio locale: cercò di mobilitare i suoi compatrioti con numerosi articoli e poesie pubblicati dalla stampa radicale, fondò e diresse il Club politico italiano di beneficenza a Hibbing, e aderì all’Industrial Workers of the World, un sindacato industriale rivoluzionario fondato nel 1905. Tornato in Italia nel 1919 entrò nel Partito socialista italiano e poi divenne sindaco di Costacciaro nel 1920. Dopo il 1922, osteggiato dal regime fascista che aveva assunto il potere, l’oramai ex sindaco socialista si guadagnò da vivere come rappresentante di alcune compagnie di navigazione, prima di tornare definitivamente negli Stati Uniti nel 1930 insieme alla moglie Petronilla e alla figlia Igea di sei anni.

Thierry  Rinaldetti è un autore che conosce bene la storia dell’emigrazione umbra. Già, nel 2013, aveva già pubblicato “Dall’Appennino alle miniere. Gli emigranti di Fossato di Vico in Europa e in America dal 1900 al 1914”, libro col quale si era già immerso nel tema dell’emigrazione italiana verso l’Europa e verso il continente americano.

EDITORIALE UMBRA SAS (Foligno, PG, Italie).

La redazione di Civetta.tv

Aggiungi il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.