Il dottor Francesco Bartelli è il nuovo presidente del Lions club di Gualdo Tadino

Francesco Bartelli Presidente LC Gualdo TadinoGualdo Tadino – Il 24 giugno ricorre la celebrazione della Charter Night del Lions Club Gualdo Tadino. Quest’anno, a 33 anni dalla sua costituzione, nel pieno rispetto delle regole imposte dal Covid-19, il Club si è riunito a Valsorda per una celebrazione del tutto insolita, muniti di mascherine e distanziati, ma con il piacere dello stare insieme per perseguire gli obiettivi della Associazione. La celebrazione, che si tiene ogni anno, durante la quale si ricorda l’anniversario della carta costitutiva, la charter, e si ripercorre la storia del Club, ha dato pieni poteri al nuovo Presidente, il Dott. Francesco Bartelli, che, coadiuvato da Andrea Angeletti 1°Vice Presidente, Enrico Amoni Segretario, Paolo Forconi Tesoriere, e Natascia Parlanti Cerimoniere, presiederà il Club nell’anno entrante 2020-2021. Il Presidente uscente Fabbrizi ha ricordato le innumerevoli attività svolte nell’anno della sua reggenza, volte al sostegno della comunità locale e globale, che hanno donato speranza e lasciato un segno tangibile nella vita di tante persone bisognose, attraverso progetti umanitari e contributi finanziari. La cerimonia del “passaggio della campana”, passaggio di consegne tra il Presidente uscente, Raffaele Fabbrizi, e il neoeletto Dottor Bartelli, ha seguito dunque un cerimoniale un po’ atipico, ma pur sempre ricco di significato, “assicurando ai rapporti umani”, come prevede il cerimoniale, “una impronta di civile convivenza”. Al Presidente neoeletto, Dottor Bartelli, i migliori auguri di buon lavoro, nell’interesse della nostra comunità, del nostro Paese e della nostra Associazione, il Lions Club International.