Il giovane eugubino Nuti dal Perugia alla Juventus

Francesco NutiGubbio – Il giovane attaccante eugubino Francesco Nuti (classe 2006), dopo due stagioni con la casacca biancorossa del Perugia, è pronto ad indossare la maglia bianconera della Juventus. L’operazione è stata perfezionata nei giorni scorsi anche grazie ai buoni rapporti tra i direttori dei grifoni Roberto Goretti e Marcello Pizzimenti ed il dirigente bianconero folignate Federico Cherubini. La Juventus ha battuto la concorrenza fortissima di diverse squadre italiane blasonate in particolare Atalanta e Roma. Il nome di Nuti era finito da tempo sul taccuino di molti addetti ai lavori soprattutto grazie alle ottime prove, prima della chiusura causa covid, sciorinate nell’under 15 nazionale guidata da mister Giacomo Del Bene. L’anno in meno di età non si era per nulla fatto sentire ed il centravanti era diventato fin da subito un punto fermo nell’undici biancorosso. Le ottime impressioni si erano comunque già palesate nella prima stagione nel vivaio perugino dopo gli anni all’Atletico Gubbio, sempre sotto l’occhio attento del mister biancorosso Del Bene. Una stagione da incorniciare nell’under 14 Pro condita da caterve di gol ed assist. Ora per il talento eugubino si aprono le porte di Vinovo, un ulteriore salto, un altro scalino, che lo porterà a realizzare il sogno e ad indossare quella maglia tanto amata fin da bambino.

William Stacchiotti@civetta.tv

Categorie correlate: