Il 5 e il 6, Cabernardi diventa il cuore di un concorso

scrittura_zps1c8b4bafSassoferrato – Cosa succede quando un gruppo di scrittori e fotografi si danno appuntamento nei nostri musei, archivi e biblioteche per raccontarne in quattro ore le peculiarità e scovarne i tesori nascosti? Di certo si tratterà di un meraviglioso viaggio al centro di un mondo tutto da scoprire, anche se ci appartiene già.

Scrittori, fotografi e aspiranti tali si incontrano nelle strutture che ospitano il progetto per raccontarne estemporaneamente i personaggi, i luoghi e le storie. Trascorrere una giornata al museo, in archivio e in biblioteca permetterà infatti di respirarne l’atmosfera, traendone ispirazione.

È per questo motivo che l’Associazione culturale “La Miniera” onlus di Cabernardi ha deciso con molto entusiasmo di partecipare alla quarta edizione del concorso dal titolo “Racconti di città” rivolto a tutti gli appassionati di lettura, scrittura e fotografia.

miniera di cabernardi

Lavoratori all’interno della miniera di zolfo di Cabernardi

A Cabernardi il Museo Comunale della Miniera di Zolfo e il Parco Archeominerario rimarranno aperti per dare modo ai partecipanti al concorso di raccogliere informazioni e spunti per poi produrre i propri lavori che siano essi racconti o fotografie nei giorni di sabato 5 dicembre (ore 15,00-19,00) e domenica 6 dicembre (ore 9,00-13,00/15,00-19,00), in concomitanza con le celebrazioni per la festa di Santa Barbara, protettrice dei minatori.

Si tratta di un evento organizzato dal MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOM, ANAI e AIB) in collaborazione con la Regione Marche – Assessorato alla Cultura, l’Associazione culturale RaccontidiCittà, con StreetLib e con Biblioteche Aperteche che si svolgerà fino al 31 dicembre in diversi musei, archivi e biblioteche, con date differenti, nelle varie strutture che hanno aderito.

Gli elaborati dovranno comunicare le peculiarità della struttura ospitante e l’importanza che essa riveste per la comunità di riferimento, con una particolare attenzione quest’anno al tema: “l’errore” e saranno valutati da una commissione giudicatrice composta da rappresentanti del MAB, della struttura ospitante e di RaccontidiCittà, eventualmente coadiuvati da esperti del mondo dell’arte e della cultura.

parco ritagliato 2La concomitanza con i festeggiamenti in onore a Santa Barbara nella giornata di domenica 6 dicembre fornirà oltretutto un panorama ancora più completo del significato e dell’importanza che riveste la miniera in un piccolo paese come Cabernardi, dove il Museo e il Parco Archeominerario, potranno fungere da importante fonte di ispirazione per i partecipanti al concorso.

Per i vincitori, pubblicazione di un’antologia in eBook attraverso la piattaforma StreetLib Selfpublish, buoni offerti da StreetLib da spendere nella libreria digitale StreetLib Store ed eReader offerti da MAB Marche.

Armati di penna e macchina fotografica, avventuriamoci dunque fra le sale dei musei e tra i documenti di archivi e biblioteche in questo appassionante tour per ricostruire un’immagine dei nostri istituti culturali che vada al di là di ogni stereotipo.

L’iscrizione è gratuita.

Per informazioni
http://www.aib.it/attivita/2015/51595-storie-da-musei-archivi-e-biblioteche-2015-2016/
http://www.raccontidicitta.it/
cell.: 339 2971384

Contatti Ass. Culturale “La Miniera” onlus 347 8358831 – 329 0737105; e-mail: minieracabernardi@virgilio.it